Gravidanza e viaggio


Viaggiare non è generalmente controindicato durante la gravidanza fino alla data del concepimento, purché la gravidanza sia priva di complicazioni e che la donna sia in salute. 

E’ più sicuro per la donna in gravidanza viaggiare durante il secondo trimestre.
 

Le compagnie aeree impongono alcune restrizioni per le gravidanze tardive e alla donna nel periodo immediatamente successivo al parto.
 

Ci sono alcune limitazioni sulle vaccinazioni in gravidanza.
 

Le donne in gravidanza rischiano serie complicazioni se contraggono la malaria od il virus dell’epatite E. Viaggiare in paesi endemici per queste malattie dovrebbe essere evitato durante la gravidanza.
 


Farmaci di ogni tipo durante la gestazione dovrebbero essere assunti solamente sotto controllo medico. Viaggiare ad alte quote od in paesi molto distanti non è consigliato in gravidanza.

Fonte: WHO, International travel and health 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *